Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'abbraccio tra Schwazer e i suoi figli dopo la gara è commovente
L'abbraccio tra Schwazer e i suoi figli dopo la gara è commovente

Monitor Consiglio giovedì 09 marzo 2023 ore 17:16 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Secche della Meloria, i residenti non paghino

Francesco Gazzetti
Francesco Gazzetti

"La Regione scrive al Ministro e rilancia le richieste della mia mozione. Ora il Governo decida"



FIRENZE — Il consigliere regionale Pd, Francesco Gazzetti, esprime grande soddisfazione per le azioni intrapresa dalla Giunta regionale per difendere la gratuità dell’area: "Giù le mani dalla Meloria. Inaccettabili tasse o gabelle per i residenti".

"La Regione Toscana ha chiesto ufficialmente al Governo di valutare la possibilità di eliminare completamente il pagamento di somme da parte dei residenti della zona. È una novità importantissima che raccoglie le richieste contenute in una mia mozione e che le rilancia con una lettera inviata al Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto" dichiara Gazzetti.

"Nella missiva a firma dell'assessora regionale Monia Monni si chiede espressamente di “poter valutare la possibilità di eliminare completamente la corresponsione di somme da parte dei residenti nella fascia costiera limitrofa all’area marina protetta per il rilascio delle necessarie autorizzazioni, senza con questo diminuire le misure poste a tutela della stessa, da tutti avvertita come prezioso patrimonio naturalistico comune da salvaguardare”.

"Ringrazio davvero l’Assessora Monia Monni per aver risposto con un’azione diretta, precisa e incisiva alle richieste contenute nell'atto, con cui ho voluto dare voce alle istituzioni locali e alle realtà associative del territorio che, anche in questi giorni, manifestano una forte preoccupazione per una possibile introduzione di un ticket di accesso per la Meloria - prosegue il conaigliere Pd -. Un'attenzione che si unisce a quella del Presidente della Regione Eugenio Giani, da sempre vicino ad un luogo meraviglioso come la Meloria ed anche a quella della Presidente della Commissione Ambiente del Consiglio Regionale Lucia De Robertis".

."La mozione alla quale si fa riferimento venne, infatti, approvata proprio in Commissione Ambiente e conteneva due richieste. Da un lato si chiedeva di attivarsi nei confronti del Ministero, impegno attuato con la lettera inviata dall'assessora Monni, e, dall’altro di istituire un tavolo con l’Ente Parco Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli e gli enti locali territorialmente interessati, a partire dall’Amministrazione comunale di Livorno".

"E riguardo al punto 2 della mozione - si legge nella nota di attuazione firmata dall'assessora Monni - si informa che pur dovendo sottolineare che l’unico Ente competente sul tema della fissazione del contributo è, come detto, il competente Ministero, ho provveduto a convocare una riunione con il Sindaco di Livorno e il Presidente dell'Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli in programma per il prossimo 30 marzo".

"Anche questo è un passaggio che ritengo molto importante e per il quale esprimo soddisfazione - dichiara ancora Gazzetti - L’Area Marina Protetta della Meloria è un bene comune che da sempre costituisce per i residenti nei Comuni costieri vicini un luogo di riferimento, per lo svolgimento di attività sportive e del tempo libero, sia per gli aspetti di memoria storica e culturale, così come per il valore naturalistico che rappresenta per il territorio".

"L’azione della Regione Toscana a difesa dell’accessibilitá a questo patrimonio è un fatto importante, che certifica la profonda attenzione delle nostre istituzioni a tutela dei i propri territori e del benessere delle comunità" conclude Francesco Gazzetti, consigliere regionale Pd sulle azioni intraprese dalla Giunta regionale a seguito della mozione In merito all’ipotesi di richiedere un controbuto per l'accesso all'area marina protetta (AMP) delle Secche della Meloria, al largo di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno