Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:05 METEO:FIRENZE14°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 28 ottobre 2020 ore 08:15

Covid, nella rsa focolaio 12 anziani morti

I decessi si sono registrati nelle ultime due settimane. Nella casa di riposo San Giuseppe sono risultati positivi tutti gli anziani ospiti, 84 su 86



SESTO FIORENTINO — Sono dodici i decessi registrati nelle ultime settimane tra gli 84 ospiti della Rsa San Giuseppe, risultati tutti positivi al Covid-19, ad accezione di due anziani. 

La ASL Centro fa sapere che "non appena sono emersi casi di pazienti con sintomatologia sospetta per Covid, sono stati attivati i corretti percorsi come da procedura secondo quanto stabilito dalle linee di indirizzo regionali anticovid per le strutture residenziali sociosanitari". 

Il primo intervento all’interno della Residenza sanitaria assistita è del 10 ottobre scorso quando il Girot (Gruppo di Intervento Rapido Ospedale Territorio) ha visitato i pazienti ed ha dato le prime indicazioni dopo che alcuni tamponi sono risultati positivi. 

Gli accertamenti sono stati completati sul resto degli ospiti ed anche sul personale sanitario, il giorno successivo da un team unico d’intervento Usca di zona e Girot. 

Lunedì 12 è intervenuto anche il Coordinamento infermieristico (Gant) per una valutazione della situazione assistenziale. Nel frattempo in attività aggiuntiva sono stati forniti Infermieri e Oss, in supporto alla Rsa, da parte dell’Azienda sanitaria.

"Costante e continua è stata nelle scorse settimane la condivisione delle informazioni dei pazienti in Rsa tra Usca e Girot per la valutazione in tempo reale dei casi singoli",conclude la ASL Centro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno