Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:55 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cronaca martedì 29 luglio 2014 ore 21:28

Sgozza la madre di 87 anni per le ali del pollo

L'uomo, 54 anni, affetto da disturbi psichici, ha ucciso l'anziana durante un litigio per il cibo servito a pranzo, cosce di pollo invece delle ali



SAN GIULIANO TERME (PISA) — L'omicida si chiama Fabrizio Fruzzetti e viveva con la madre, Cesira Antonioli, a Ghezzano, frazione del Comune di San Giuliano Terme. Dal 1990 era in cura in un centro di igiene mentale di Pisa. La Asl ha attivato una serie di controlli clinici per verificare che siano state effettuate correttamente tutte le procedure nella gestione dell'uomo come paziente.

Fruzzetti ha ucciso la madre in preda a un raptus e, stando alle testimonianze di alcuni vicini, aveva avuto anche in passato improvvisi e ingiustificati scatti di collera. Le cosce di pollo sarebbero state acquistate dalla sorella e dal cognato. Ma l'uomo avrebbe voluto mangiare le ali e questo è stato sufficiente a far scattare in lui la furia omicida. Secondo una prima ricostruzione della tragedia, dopo aver colpito la madre con violenza è andato a dormire. Poi, questa mattina è stato lui stesso a chiamare i Carabinieri.

Il 55enne combatteva da piu' di dieci anni contro i disturbi psichici e la mamma e la sorella Ivana non lo avevano mai abbandonato. Spesso gli scatti d'ira erano ''annunciati'' da strane visioni di messaggi in tv. Un segnale che pero' non è stato colto dai familiari prima del delitto.

Fruzzetti è stato trasferito nel centro clinico del carcere Don Bosco di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità