Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità sabato 08 luglio 2017 ore 17:30

Pepper, il robot che fa ballare gli anziani

Foto facebook Domenico Prattichizzo

I dieci ospiti di una casa di riposo del senese a tu per tu con un umanoide sperimentale. E alla fine qualcuno lo abbracciato e ha ballato con lui



SIENA — Sembra fantascienza e in fondo ancora un pochino lo è. Non troppo, però, perché i dieci ospiti della casa di riposo senese che hanno interagito con 'Pepper', dopo un comprensibile smarrimento iniziale, sono entrati in confidenza con l'umanoide e ci hanno parlato, rispondendo anche alle sue domande. Non a caso il progetto si chiama 'Human face of science - Pepper'.

L'esperimento sociale è avvenuto nei giorni è stato attuato al Campansi di Siena, in collaborazione con il team di Domenico Prattichizzo, docente di robotica all'Ateneo senese e componente del comitato scientifico dell'Asp Città di Siena. 

Pepper è guidato da un software sviluppato dal gruppo di robotica dell'Università di Siena che permette al robot di muovere mani, braccia e testa e di rispondere agli stimoli esterni interagendo con le persone come se lui stesso fosse una persona. Addirittura il robot è in grado di capire se il suo interlocutore è triste o felice oppure se è arrabbiato grazie all'analisi del tono della voce e della postura. 

Funzioni che sul piano pratico gli permettono, spiega una nota, di "ricordare a una persona anziana di prendere pillole, chiamare i parenti in occasione di compleanni e altre ricorrenze, proiettare film e trasmettere canzoni oltre a simulare la ''telepresenza'' attraverso videochiamate con parenti lontani, simulando con le mani la loro gestualità".

La visita di Pepper è stata ripresa da alcune telecamere e diventerà un documentario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio è stato raggiunto dalle fiamme divampate nei locali dell'azienda. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono serie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca

Attualità