Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:37 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 04 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'atleta azzurro Desalu a Francesco: «Santo Padre, tutto bene?». E il Papa scherza: «Sono ancora vivo»

Attualità sabato 18 gennaio 2020 ore 09:25

Complesso intervento salva la vita ad un neonato

Il piccolo era nato con una malformazione grave. L'operazione chirurgica mininvasiva è stata effettuata dall'equipé del policlinico Le Scotte



SIENA — Un intervento complesso e tra i pochi in Italia, effettuato al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, ha salvato un bambino nato con gli organi addominali nel torace a causa di un’ernia diaframmatica. Il delicato intervento è stato effettuato dall’équipe di Chirurgia pediatrica, diretta dal professor Mario Messina, in collaborazione con l’ospedale di Arezzo dove è nato il bambino. 

"Appena nato – spiega il professor Messina – i colleghi di Arezzo si sono subito resi conto del problema e si sono attivati per stabilizzare il distress respiratorio del bambino, mettere in sicurezza il piccolo e organizzare il trasferimento a Siena. Il neonato – prosegue Messina – è stato operato in toracoscopia, una procedura chirurgica mininvasiva che con tre fori nell’addome, due da 3 millimetri e uno da 5 millimetri, ha permesso di riposizionare gli organi interni". 

L’intervento è stato eseguito dal professor Francesco Molinaro con la dottoressa Rossella Angotti, insieme all’anestesista Tommaso Bacconi e agli infermieri Roberta Piazzi e Angelo De Lucia, con tutto il personale di sala operatoria.

Dopo un ricovero in Terapia Intensiva Neonatale il piccolo ha iniziato a mangiare e dopo pochi giorni è tornato a casa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Soccorso dal personale del 118 che nulla ha potuto a causa delle gravi ferite riportate dall'uomo di 62 anni, deceduto in seguito all'impatto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità