Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Cronaca giovedì 15 settembre 2016 ore 13:50

Mps, a ottobre la decisione sul rinvio a giudizio

E' slittata la decisione del gup di Milano Livio Cristofano sulla richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla Procura per i sedici imputati di Mps



MILANO — Rinviata la decisione per gli ex vertici e manager del Monte dei Paschi di Siena, Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gian Luca Baldassarri, della banca Deutsche Bank e della filiale inglese della giapponese Nomura, e per Nomura International Plc e le filiali italiana e londinese dell''istituto di credito tedesco.

Ci saranno ancora due settimane di tempe, che il giudice ha riconosciuto alle difese, per analizzare la nuova documentazione depositata nei giorni scorsi dai pm Giordano Baggio, Mauro Clerici e Stefano Civardi. 

Tra i documenti presentati assumerebbe notevole rilevanza il rapporto di qualche tempo fa di BaFin, l''autorità di controllo dei mercati tedesca equivalente della nostra Consob, su Deutsche Bank e nel quale si ipotizza che dietro il derivato Santorini vi fosse una condivisione dell''occultamento delle perdite di bilancio di Mps tra il management dell''istituto tedesco e quello senese

La mole di documenti è tale da dover richiedere almeno due settimane per le dovute valutazioni.

Slitterà dunque anche l'udienza del 19 Settembre per la ratifica della richiesta di patteggiamento a 600 mila euro di sanzione penale con confisca di 10 milioni di euro di Monte Paschi, imputata in qualità di ente e stralciata dal filone principale del procedimento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno