Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità mercoledì 04 maggio 2016 ore 14:11

Il borgo di Santa Cecilia sul New York Times

La celebre rivista americana ha dedicato un lungo articolo alla vendita milionaria del borgo abbandonato  di Poggio Santa Cecilia a Rapolano Terme



RAPOLANO TERME — L'amore degli americani per il territorio toscano è cosa nota e molti di loro hanno investito in veri e propri affari immobiliari acquistando bellissime proprietà in tutta la provincia di Siena.

Il New York Times nelle pagine dell'ultima edizione ha parlato dell'ennesimo affare immobiliare descrivendo il Borgo di Santa Cecilia con parole che sicuramente faranno innamorare i più facoltosi milionari d'oltreocenao: "Poggio Santa Cecilia …villaggio abbandonato nel 1960. Molti residenti hanno lasciato mobili nelle loro case indesiderate, le tende alle finestre e stoviglie negli armadi. Ed è ancora tutto intatto da allora…”.

I proprietari del borgo che hanno gestito la proprietà per oltre 50 anni hanno infatti deciso di mettere in vendita il prezioso gioiello immobiliare.

Circa 45 milioni di dollari sarebbe il prezzo dell'affare che  comprende l’intero villaggio, con i resti del suo castello medievale, una sontuosa villa del XVIII secolo, il frantoio, strade e piazzette, cantine sotterranee e la chiesa con il campanile. Non mancano poi i campi circostanti con la vallata e i frutteti che popolano la collina.

Il villaggio di Poggio Santa Cecilia risale al 1100, alcuni edifici devono essere interessati da lavori di restauro per far tornare il borgo all’antico splendore anche se gran parte della residenza rimane intatta. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe stata una fuga di gas a innescare una deflagrazione seguita da un incendio in un appartamento. L'anziano rimasto ustionato rischia la vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità