Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Cronaca mercoledì 08 giugno 2016 ore 08:40

Diplomatico senese ucciso da un colpo alla testa

Foto da Il Tirreno

Il console italiano a Caracas Mauro Lorenzini ha spiegato che Mauro Monciatti avrebbe subito un trauma violento. Ancora incerte i motivi del delitto



SIENA — Si attendono ancora i riscontri della polizia locale a Caracas per capire i motivi del delitto. La moglie si trova nella casa di Sinalunga insieme alla figlia, le raggiungerà a breve anche il figlio che si trova attualmente in Perù.

Le ipotesi più accreditate secondo le prime ricostruzioni sulla morte di Monciatti sembrerebbero escludere il delitto ai fini della rapina, ma ancora non è stata data l'ufficialità su ciò che avrebbe causato la morte del diplomatico.

Le autorità locali continuano a sostenere che ad uccidere Mauro Monciatti sarebbero state diversi tagli rintracciati sul suo cadavere, mentre la Farnesina, almeno per quanto appreso fino ad ora dalla famiglia, sostiene che ad uccidere Mauro sia stato un un colpo alla testa.

A confermare la morte è stato il Ministero degli Esteri.

Mauro sarebbe dovuto rientrare a Sinalunga proprio in questi giorni, si era trattenuto in Venezuela per una cerimonia ufficiale a cui Monciatti avrebbe dovuto prendere parte.

Intanto, da Sinalunga, tantissime le testimonianze nel momento di grande dolore che tutta la comunità sta vivendo sgomenta.

Mauro aveva realizzato il suo sogno ed era contento del lavoro che faceva. Una persona intelligente, dicono in tanti. Dopo il lavoro al Comune di Torrita aveva vinto il concorso al Ministero degli Esteri e questo lo aveva portato a viaggiare in giro per il mondo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca