Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità martedì 12 luglio 2016 ore 21:10

Inaugurata alle Scotte la sala del silenzio

Sará una sala di meditazione e preghiera per tutte le religioni. È il primo esempio di apertura a tutte le religioni negli ospedali



SIENA — La sala si trova al piano 1s del lotto didattico ed è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 8,30 alle 19,30. 

“Il silenzio e l’assenza di simboli religiosi – spiega il direttore generale dell’AOU Senese Pierluigi Tosi – sono le caratteristiche principali per favorire le diverse esigenze di raccoglimento nel reciproco rispetto. Siamo orgogliosi di aver coinvolto tutte le realtà religiose del territorio, un ringraziamento particolare va alla Regione Toscana che contribuito alla realizzazione della sala”.

Un ambiente molto semplice ed arenato con pochi mobili tra cui una libreria con i testi che sono stati regalità,  per l'occasione,  dalle comunità religiose e filosofiche che hanno collaborato alla realizzazione del progetto.

In questa giornata sono intervenuti i rappresentanti delle comunità cristiana cattolica, ebraica, musulmana, induista monoteista, evang elica valdese, buddista dzgochen, buddista soka gakkai, anglicana, cristiana biblica, cristiana evangelica e quella degli atei e degli agnostici.

Al gruppo di lavoro infine ha partecipato laChiesa ortodossa del patriarcato di Costantinopoli, la Chiesa ortodossa romena, iTestimoni di Geova e la Chiesa di Gesù Cristodei santi degli ultimi giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità