Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Politica venerdì 06 luglio 2018 ore 11:17

La nuova giunta De Mossi, un leghista vicesindaco

Il sindaco Luigi De Mossi

Nella nuova amministrazione comunale di Siena ci sono anche esponenti di Forza Italia e Fratelli d'Italia. Tutti i nomi del nuovo esecutivo



SIENA — Nove persone compongono la giunta del sindaco Luigi De Mossi. Sono cinque uomini e quattro donne. Dopo 74 anni di centrosinistra ecco la prima giunta di centrodestra. Il primo consiglio comunale è in programma giovedì 12 luglio.

“Sono molto soddisfatto della squadra che abbiamo formato - ha commentato il sindaco De Mossi - Ho scelto persone nuove, mosse dal bene che vogliono a questa città e non vincolate da logiche di appartenenza".

"Le donne che ho scelto non sono state nominate solo perché la legge lo impone ma perché sono donne che stimo e che possono dare molto a Siena - ha proseguito il primo cittadino - Non ho poi voluto guardare esclusivamente al luogo di nascita degli assessori ma a dove batte il cuore di queste persone, cuore che batte forte per la nostra meravigliosa città. Ho voluto poi dare spazio ai giovani: un vicesindaco di 38 anni e tre assessori con meno di 40 anni. Giovani che porteranno entusiasmo e innovazione. Saranno portatori di quel metodo nuovo e dinamico che i cittadini mi hanno chiesto di portare nel loro Comune”.

Ma vediamo come sono state distribuite le deleghe all'interno del nuovo esecutivo.

Il sindaco De Mossi ha deciso di occuparsi personalmente di sport, cultura, società partecipate e Palio.

Il vicesindaco è Andrea Corsi (Lega). A lui le deleghe a viabilità, smart city, polizia municipale e personale. 

Il bilancio è andato al commercialista Luciano Fazi.

Alberto Tirelli è assessore al commercio e al turismo.

Per il decoro urbano è stata scelta Nicoletta Cardin (Lega). Urbanistica, fondi europei e sicurezza vanno a Francesco Michelotti (Fratelli d'Italia).

Clio Biondi Santi (Forza Italia) è nominata assessore ai servizi dell'infanzia e alla scuola.

I lavori pubblici vanno a Massimo Sportelli, già candidato sindaco con la lista Sena Civitas

Francesca Apolloni è assessora alla sanità e servizi sociali, Sara Pugliese assessora alle politiche giovanili e pari opportunità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno