Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 26 settembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roberto Saviano: «Messina Denaro criminale ambiguo e bizzarro. Voleva beffare lo Stato, come fece suo padre, ma non è andata così»

Attualità lunedì 23 maggio 2016 ore 22:49

Siena viaggia ad alta velocità

​Partirà il prossimo 12 Giugno il servizio Freccialink. Collegherà la stazione di Siena alle corse dell''Alta velocità italiane in partenza e in arrivo da Firenze



SIENA — Servirà da collegamento con le principali città italiane con i treni diretti a Bologna, Milano, Roma, Napoli, Padova e Venezia. 

Sono bus speciali da 16 posti, due dei quali riservati a persone con mobilità limitata, che effettueranno 2 corse di andata e altrettante di ritorno. Le partenze sono previste alle ore 7,20 e 16,20 dalla stazione di Siena. Mentre da Firenze Santa Maria Novella in direzione Siena le corse delle ore 10,35 e 20,35. 

A bordo i passeggeri potranno usufruire dei servizi delle Frecce, con personale dedicato, assistenza, Wi-Fi, drink e monitor di bordo. Il costo del servizio è di soli 10 euro, in aggiunta al biglietto del Frecciarossa selezionato.

"Siena è la prima città d''Italia che potrà usufruire del Freccialink"-ha commentato alla conferenza stampa di presentazione Barbara Morgante, amministratore delegato di Trenitalia, amministratore delegato di Trenitalia.

"Diamo inizio a questa avventura che porterà in futuro a collegare con i bus Freccialink anche Perugia con Firenze, L''Aquila con Roma Tiburtina e, infine, Potenza e Matera con Salerno", ha annunciato ancora Morgante. Per il sindaco di Siena Bruno Valentini, il Freccialink rappresenta "un primo passo e un investimento importante volto a colmare il gap della città, in merito ai collegamenti su rotaia e su gomma". "È importante avvicinare sempre più l''Alta velocità a Siena, per fare questo dovremo ragionare in prospettiva con Arezzo e Perugia", ha concluso il primo cittadino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno