Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE16°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei Atletica, Italia oro nella 4x100 maschile: la gara

Attualità sabato 20 dicembre 2014 ore 16:30

Tar chiude sala giochi troppo vicina ad una scuola

L'ordinanza cautelativa accoglie il ricorso presentato dal Comune: è il primo caso di applicazione della nuova legge regionale contro la ludopatia



PRATO — A dover chiudere, almeno per il momento, una Videolottery nell'area della cosiddetta "chinatown", che si è vista sospendere dal Tar l'autorizzazione ricevuta dalla Questura. Motivo: le nuove norme regionali per il contrasto al gioco d'azzardo, che vietano l'apertura di nuove sale giochi in un raggio di meno 500 metri di distanza dalle scuole. 

"Un grande risultato, non solo per Prato" ha commentato il sindaco Matteo Biffoni. Era stato infatti lo stesso Comune a fare ricorso alla giustizia amministrativa, proprio sulla base delle nuove norme della legge regionale 57/2013: la sala slot è a soli 130 metri dal liceo scientifico "Livi".

La sentenza di merito del Tar è prevista per maggio 2015.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno