Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:25 METEO:FIRENZE16°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Cronaca sabato 18 febbraio 2017 ore 17:45

Sul tetto il materiale per costruire un ordigno

Gli artificieri hanno trovato sul tetto dello stabile in cui si trova la sede di Casapound tutto il necessario per costruire due bombe carta



GROSSETO — Gli artificieri hanno trovato il necessario per la preparazione di due bombe carta, tra cui anche la polvere pirica, sul tetto dello stabile in cui si trova la sede grossetana di CasaPound che sarà inaugurata questa sera. Sullo stesso tetto due giovani, un ragazzo ed una ragazza, erano stati visti dai militanti di CasaPound mentre tracciavano scritte antifasciste con vernice spray. 

I militanti avrebbero impedito ai due giovani di scendere dal tetto in attesa dell'arrivo della polizia. I due sono ancora in stato di fermo in questura.

A conferma delle intenzioni dei due, al momento in attesa della convalida dell'arresto, il ritrovamento di due bombe carta e di una ricetrasmittente. Prima dell'attentato sventato oggi, almeno altri tre ne sono stati messi a segno nelle sedi toscane in poco più di un anno, l'ultimo dei quali, l'esplosione di una bomba davanti alla libreria ''Il Bargello'' di Firenze il 1 gennaio scorso, ha determinato il ferimento grave di un artificiere della polizia.

Riguardo a quanto accaduto a Grosseto Gino Tornusciolo, consigliere comunale di Cpi nel capoluogo maremmano e responsabile locale del movimento, spiega: "Siamo pronti a costituirci parte civile. Le responsabilità di questi atti sono da addossare anche a chi, in modo diretto e indiretto, fomenta odio nei confronti di CasaPound, Mi riferisco al Pd e al M5s, all'Anpi, all'Arci, alla Cgil e, soprattutto, dovrebbe assumersi le responsabilità di ciò che dice e scrive il segretario del Silp, il sindacato dei poliziotti, Daniele Tissone. Lo sfido ad individuare, fra i 400 denunciati dei quali parla, una sola azione da parte nostra come quella accaduta stanotte".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le abbondanti precipitazioni hanno gonfiato i torrenti provocando esondazioni. Sul Fiume Cecina allerta massima per il passaggio della piena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Politica