comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°27° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Attualità lunedì 29 giugno 2020 ore 19:35

Una bastonata alla moglie e poi si spara, la tragica verità

Emergono nuovi dettagli sul tentato omicidio seguito da un suicidio avvenuto la notte scorsa. Sarebbe stata la donna aggredita a chiamare il 118



GROSSETO — E' stata sottoposta a un intervento chirurgico alla testa la donna che la notte scorsa è stata colpita violentemente con un oggetto contudente, probabilmente un bastone, dal marito che poi è andato in un'altra stanza e si è ucciso con un colpo di pistola.

I carabinieri sono riusciti a ricostruire che cosa è successo nell'abitazione della coppia lungo la via Aurelia, nei pressi di una zona industriale. L'uomo che ha aggredito la coniuge e poi si è tolto la vita si chimava Oris Grazioli e aveva 64 anni. Vigile urbano di professione, era andato in pensione un paio di anni fa. La moglie è ora ricoverata all'ospedale delle Scotte di Siena, in terapia intensiva. Sarebbe stata lei stessa a chiedere aiuto dopo l'aggressione chiamando uno dei due figli, insieme al quale avrebbe scoperto il corpo senza vita del marito per poi chiamare il 118.

La pistola con cui l'ex vigile urbano si è sparato è stata posta sotto sequestro.

Notizia in aggiornamento



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità