Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità sabato 19 novembre 2022 ore 13:19

Moda e accessori, i toscani verso il Black Friday

shopping

Budget in linea con le medie nazionali e previsione di acquisto di almeno un prodotto nelle promozioni di Novembre. Il sondaggio Confesercenti-Ipsos



TOSCANA — Moda e accessori la faranno da padroni, seguiti da articoli di elettronica. Sta di fatto che la gran parte dei toscani si avvicina all'appuntamento col Black Friday degli sconti di Novembre con le idee chiare, l'intenzione di comprare almeno un articolo e in tasca un budget in linea con la media nazionale e pari a 281 euro a persona circa: è l'esito del sondaggio condotto da Confesercenti Toscana con Ipsos.

A fronte di pubblicità e promozioni dirette a tamburo battente, il sondaggio rileva che quote di mercato traslocano dai negozi fisici alle piattaforme online: solo il 29% ha dichiarato di voler acquistare in un negozio di vicinato durante la settimana di Black Friday che si chiude il 25 Novembre

Quest’anno il periodo degli sconti si è esteso ben oltre i confini della settimana del Black Friday, con offerte ‘black’ già dal primo Novembre e una campagna pubblicitaria di dimensioni inedite: l’86% dei toscani maggiorenni ha ricevuto un’offerta promozionale diretta, soprattutto via e-mail (79% delle indicazioni), sms (27%), WhatsApp (18%) o telefono (11%). Ad essere bersagliate soprattutto donne, tra cui l’88% dichiara di essere stata raggiunta da un’offerta.

Con questo diluvio pubblicitario il 27% dei toscani che ha ricevuto un'offerta si è portato avanti, ed ha già effettuato un acquisto.

Il budget per il Black Friday - I toscani che hanno già deciso di comprare nella settimana del venerdì nero impiegheranno un budget medio di 281,94 euro a persona, in linea con le altre regioni del centro Italia. Ma la somma media è leggermente più alta al Nord (282,7 euro) ed inferiore al Sud e Isole (232,22 euro). Per quanto riguarda età e genere, i maggiori spenders sono gli over 35 (286,26 euro previsti) e gli uomini (301,81 euro).

Gli acquisti dei sogni - Protagonisti, questo Black Friday, saranno gli acquisti di prodotti moda. Il 64% degli intervistati, infatti, annuncia l’intenzione di acquistare capi d’abbigliamento, calzature o accessori moda approfittando degli sconti. Seguono elettronica ed informatica, che raccolgono il 57% delle intenzioni di acquisto, ed elettrodomestici – dalle tv alle lavatrici – indicati dal 41%, mentre il 32% cerca prodotti per la casa. Ma c’è anche un 9% interessato ad altri tipi di prodotti, principalmente giocattoli, libri, oggetti da collezione, cosmetici ed altri prodotti di profumeria.

Sondaggio Confesercenti Toscana - Ipsos

Sondaggio Confesercenti Toscana - Ipsos

Natale anticipato e canali di mercato - Il 57% di chi comprerà al Black Friday dichiara di voler utilizzare l’occasione per acquistare già un regalo per Natale e lo farà soprattutto online: solo il 29% farà un acquisto in un negozio di prossimità, in particolare il 15% in un negozio di vicinato multimarca e il 14% in un negozio monomarca. A fare la parte del leone saranno le piattaforme di eCommerce (64% delle indicazioni), i portali online delle catene multimarca (43%) ma anche l’acquisto direttamente sul sito web dei produttori (29%). Un ulteriore 40% acquisterà anche presso i punti vendita fisici delle grandi catene e il 19% presso supermercati e ipermercati.

Sondaggio Confesercenti Toscana - Ipsos

Sondaggio Confesercenti Toscana - Ipsos

L'analisi degli esercenti

Vantaggio o marketing? E' quanto si domanda Nico Gronchi, presidente di Confesercenti Toscana, rispetto alle promozioni autunnali. "L’unico dato certo, ad oggi, è la ricchezza che emigra dall’Italia attraverso le grandi piattaforme internazionali di eCommerce", sottolinea. 

"Le promozioni del Black Friday e di Novembre in generale stanno anticipando il Natale e dirottandolo verso il web”, aggiunge. “È dunque lecito chiedersi se occorre garantire maggiore equilibrio di mercato, invece che lasciare tutto così com’è, assistendo, senza intervenire, alla trasformazione e desertificazione delle nostre città, con le vetrine dei negozi oscurate da cartelli affittasi". 

E allora secondo gli esercenti il punto è: "Vogliamo un mercato che tuteli davvero la concorrenza, o preferiamo lasciare che i giganti del web diventino monopolisti magari lasciando che tutto diventi un far west a danno di consumatori e imprese?” Ai sopravvissuti del Black Friday l'ardua sentenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca