Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:26 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Eurodeputata dell'estrema destra romena urla durante l'intervento di Hayer: espulsa dall'Aula
Eurodeputata dell'estrema destra romena urla durante l'intervento di Hayer: espulsa dall'Aula

Attualità venerdì 10 novembre 2023 ore 18:45

Glaucoma, 58mila toscani a rischio cecità

E' una malattia degenerativa definita nemico silenzioso della vista perché nelle fasi iniziali è totalmente asintomatica. Fondamentale la prevenzione



TOSCANA — Il glaucoma viene definito anche nemico silenzioso della vista in quanto è una malattia degli occhi che colpisce più di 1 milione di persone in Italia, di cui circa 58mila in Toscana, ma la metà di esse non ne sono a conoscenza perché non effettuano visite oculistiche periodiche complete.

“La maggior parte dei pazienti non sa di avere il glaucoma perché nelle sue fasi iniziali è totalmente asintomatico e ciò rende la diagnosi precoce molto difficile. - spiega il Michele Figus, direttore del reparto di oculistica universitaria dell’azienda ospedaliero-universitaria pisana, centro di eccellenza regionale e nazionale - È una patologia degenerativa che generalmente coinvolge entrambi gli occhi determinando danni permanenti al nervo ottico che nel tempo possono portare a ipovisione e cecità. Basti pensare che nel 25% dei casi un occhio va incontro alla perdita della vista mentre nel 10% dei casi entrambi gli occhi sono esposti al rischio concreto di perdere la vista. A partire dai 40 anni è buona norma sottoporsi regolarmente a controlli oculistici che includano la misurazione della pressione intraoculare così da poter scoprire la malattia nelle fasi iniziali quando ancora non presenta sintomi evidenti”.

Il glaucoma è quindi una patologia cronica, progressiva ed irreversibile, caratterizzata da un danno alle cellule nervose dell’occhio, con conseguente danno del campo visivo, correlata a una pressione dell’occhio troppo elevata. Diagnosi precoci e trattamenti efficaci e tempestivi possono salvare la vista e preservare la qualità di vita nella maggior parte dei casi di glaucoma.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno