Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità martedì 18 giugno 2024 ore 17:00

Un archivio online sugli infortuni sul lavoro

Grazie all'Osservatorio Cerimp, i dati su malattie e infortuni lavorativi saranno consultabili da chiunque: obiettivo migliorare la sicurezza



TOSCANA — Una piattaforma su cloud continuamente aggiornata su infortuni, malattie professionali ed esposizioni a rischi sanitari. È il nuovo applicativo lanciato dalla Regione Toscana, nel rispetto della privacy ma con dati di prima mano, aggregabili o disaggregabili in base alle necessità.

In questo modo, come da obiettivo della piattaforma stessa, i responsabili e rappresentanti della sicurezza nelle singole aziende, parti sociali o anche semplici cittadini potranno infatti condurre autonomamente le proprie analisi e contribuire al miglioramento della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

"È la prima volta che apriamo simili archivi - ha commentato Simone Bezzini, assessore regionale al Diritto alla salute - il sistema è aperto a futuri incrementi e incroci di informazioni , ma è già oggi un valido strumento di partecipazione e confronto per decidere tutti insieme le priorità sul fronte della prevenzione e del contrasto ai danni da lavoro".

L’applicativo è stato presentato oggi, martedì 18 Giugno, nel corso di un evento al Meyer Health Campus di Firenze organizzato dall’Osservatorio Cerimp, centro di riferimento che è parte dell’Asl Toscana Centro e che ha una funzione di supporto tecnico-scientifico alla programmazione dell’assessorato alla sanità e delle Asl. Tutti i dati sono disponibili sul sito di Cerimpi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno