Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità mercoledì 26 aprile 2017 ore 16:23

Indagati in 98 per traffico di plastica e abiti

Sono quasi tutti titolari di aziende di spedizione o di gestione dei rifiuti, fra cui personaggi riconducibili a clan della camorra



FIRENZE — I Carabinieri forestali coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia fiorentina hanno scoperto e smantellato un traffico internazionale di rifiuti plastici e abiti usati. I primi venivano spediti dall'Italia in Cina mentre i secondi erano destinati ai mercati del nord Italia e del nord Africa.

La maggior parte dei componenti della banda sono imprenditori titolari di aziende di spedizione o specializzate nel trattamenti dei rifiuti. Una volta giunti a destinazione i materiali plastici venivano riciclati mentre gli abiti venivano rivenduti come vintage. Fra gli indagati anche alcuni esponenti di famiglie legate alla camorra.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità