Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE16°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Cronaca mercoledì 13 agosto 2014 ore 10:47

Tragedia alle Formiche, parla l'indagato

Andrea Montrone, responsabile dell'Abc diving di Talamone e indagato per la morte dei tre sub a largo di Grosseto, si sfoga con i giornalisti



GROSSETO — "Ho fatto del mio meglio, sono a pezzi" così parla Andrea Montrone l'unico indagato per la morte di Fabio Giaimo, Enrico Cioli e Gianluca Trevani. La procura di Grosseto intanto ha disposto la perizia sulle strumentazioni che registrano i dati delle immersioni fatte dai sub in quel tragico giorno.  

"Faccio questo lavoro da 23 anni e non è mai successo niente. Anche domenica ho fatto del mio meglio: le bombole erano collaudate, ho sempre fatto la manutenzione al compressore. Certo, la certezza matematica ce l'ha solo Dio. Se penso a domenica...sono a pezzi, non vivo più", spiega Andrea Montrone, il responsabile dell'Abc diving di Talamone che ha fornito le bombole ai sub. "Domenica mi sono immerso anche io. Se ci fosse stato un disguido anche io mi sarei dovuto sentire male. E anche i tre sub che erano con me stanno bene, non hanno accusato nulla. Che devo dire... Domenica quando sono riemerso e ho visto quello che era successo... è stata una tragedia, sono sotto un treno, non vivo più, sono a pezzi". Ipotesi su quanto accaduto? "No, non voglio azzardarne - risponde - spero che le indagini chiariscano tutto".

Le autopsie che potranno chiarire cosa sia successo ai tre sub sono in programma per oggi.



 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità