Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Cronaca martedì 12 ottobre 2021 ore 09:58

Travolge e uccide una ciclista, la patente era scaduta

La donna è morta davanti agli occhi del marito. La coppia stava percorrendo una pista ciclabile. L'automobilista era in auto col figlio



PISA — E' stato indagato per omicidio stradale l'uomo di 69 anni che attorno alle 16 di ieri, alla guida di una Fiat Punto, ha investito una turista tedesca di 60 anni che era in sella alla sua bicicletta in via di Porta a Mare. La donna non è sopravvissuta all'impatto.

La vittima si chiamava Renate Altmeyer e, secondo una prima ricostruzione, stava percorrendo col marito la pista ciclabile del Trammino, in direzione di Marina di Pisa. L'incidente è avvenuto nel punto in cui la pista attraversa via di Porta a Mare, la strada che collega via Battisti a via Conte Fazio.

La Polizia Municipale ha sottoposto l'automobilista all'alcol test, risultato negativo. Ma la sua patente sarebbe risultata scaduta, non rinnovata come previsto dalla legge in alcuni casi specifici. Pensionato e disabile, si muove con l'ausilio delle stampelle.

In auto con lui c'era il figlio. Drammatica la sequenza dell'incidente, raccontata agli agenti della Municipale da alcuni testimoni oculari.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra morte sul lavoro in Toscana, la 28ma del 2021. Si tratta di un operaio di una ditta di materiali edili. Rimasta ferita anche un'altra persona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca