Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:11 METEO:FIRENZE13°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità sabato 22 agosto 2015 ore 18:00

Tuffo collettivo per raccolta fondi 'Meyer'

Grande adesione di turisti e residenti al tuffo collettivo, una iniziativa tesa a raccogliere fondi per l'ospedale Meyer, Circa 10 mila partecipanti



LIDO DI CAMAIORE — Nei prossimi giorni le associazioni renderanno note le cifre raccolte, ma dalle prime ore è stata chiara la grande adesione: oltre 3000 parrucche vendute in poche ore

Proprio la vendita delle parrucche colorate, assieme agli altri gadget dell'associazione Nicco & Friends, serviva infatti per la raccolta fondi per finanziare il "progetto Adolescenti" che la stessa associazione onlus sta portando avanti all'interno del ospedale pediatrico Meyer di Firenze. 

L'iniziativa è iniziata nel primo pomeriggio con feste in spiaggia, concorsi a premi, fitness e animazione in tutti gli stabilimenti balneari di Lido. Poi, alle 17,30, al passaggio dei deltaplani dalla Fossa di Montrone fino alla Fossa dell'Abate (dal confine con Pietrasanta a quello con Viareggio) tutti i partecipanti, parrucca in testa, hanno effettuato il tuffo, creando una sorta di onda colorata lunga qualche chilometro. 

Grande soddisfazione degli organizzatori, l'associazione albergatori, balneari e commercianti di Lido di Camaiore che per tutta l'estate ha regalato eventi gratuiti e con un doppio fine: regalare divertimento, emozioni e sensazioni da ricordare ai turisti e ai residenti, e allo stesso tempo non dimenticare chi è meno fortunato, visto che tutte le iniziative sono servite per raccogliere fondi per diverse realtà associative, da Agbalt alle Piccole Stelle a Nicco & Friends.

La sicurezza è stata garantita dai bagnini in mare dei vari stabilimenti balneari coinvolti nell'iniziativa. L'evento, organizzato dall'associazione ABC di Lido di Camaiore con il patrocinio del Comune di Camaiore, è stato possibile anche per l'apporto di alcuni sponsor tra cui 3 Store Lido di Camaiore, Fiat Dati, Axa Assicurazioni, BCC Versilia-Lunigiana, Versilia Food Service e Shopinn Brugnato 5 Terre. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca