Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE17°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Attualità venerdì 29 marzo 2019 ore 11:07

Ubriaca e legata al palo all'assemblea scolastica

La ragazza ha 15 anni. Sono stati alcuni compagni a legarla e a imbrattarle il viso durante l'assemblea di un liceo artistico. Riprese con i cellulari



PISTOIA — Sono stati alcuni passanti ad accorgersi di lei: una ragazzina di appena 15 anni, completamente ubriaca, legata a un palo con il viso imbrattato di frasi volgari scritte a pennarello. L'adolescente si trovava nel cortile dell'area espositiva della cattedrale dove era in corso l'assemblea di istituto del liceo artistico Petrocchi.

La notizia è stata pubblica dal quotidiano La Nazione.

La ragazza è stata soccorso e trasportata in ospedale dove le sue condizioni sono rapidamente migliorate.

Nel frattempo la Digos, visionando numerosi video girati dagli studenti sul posto, ha individuato gli autori dell'aggressione, tutti compagni di scuola coetanei della vittima.

In corso di valutazione anche la responsabilità degli insegnanti che avrebbero dovuto controllare che l'assemblea di svolgesse regolarmente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità