Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE19°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, caos dopo il derby: Mourinho furioso lascia la conferenza stampa

Cronaca venerdì 21 maggio 2021 ore 16:25

Operai clandestini, arrestato un imprenditore

Un controllo in una ditta - foto di repertorio
Un controllo in una ditta - foto di repertorio

Nei confronti del titolare dell'azienda, la cui attività è stata sospesa, elevate anche sanzioni per 35.000 euro. I protocolli anti Covid? Omessi



POGGIO A CAIANO — Dei 12 operai sorpresi ai banchi di produzione, 6 erano privi di permesso di soggiorno e 8 erano anche sprovvisti di contratto di lavoro: è stato arrestato il titolare dell'impresa di Poggio a Caiano, un uomo di 25 anni, e nei suoi confronti sono state comminate anche sanzioni per 35.000 euro. E' l'esito dell'ultima notte di controlli eseguiti dai carabinieri in aziende manifatturiere del Pratese. 

I militari, insieme agli ispettori di Inps e Inail e alla polizia municipale, hanno portato avanti l'operazione ed effettuato tutte le verifiche del caso al termine delle quali l'attività è stata sospesa. I carabinieri hanno infine accertato come il titolare dell'azienda omettesse anche di applicare i protocolli anti Covid-19. 

Durante il controllo è stato anche scoperto che uno degli appartamenti che si trovano sopra l'azienda era destinato a dormitorio e utilizzato come struttura ricettiva, in barba alla destinazione d'uso reale, ovvero abitazione privata. Anche l'appartamento è stato sottoposto a sequestro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravi danni in Toscana per il maltempo. Alberi sradicati, strade allagate, auto distrutte. Evacuate 3 famiglie per il crollo di un ponteggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca