Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Cronaca martedì 01 agosto 2017 ore 13:11

​Sesso e soldi, affari d'oro tra le mura di casa

Il continuo andirivieni di clienti ha smascherato il giro di prostituzione nascosto tra le pareti di un appartamento nel centro storico pratese



PRATO — Chi entrava e chi usciva. Un via vai senza sosta che ha fatto ben presto pensare che all'interno dell'appartamento di piazza Ciardi potesse nascondersi qualcosa di losco. L'intervento della polizia, arrivata con tre equipaggi, è scattato poco dopo la mezzanotte. Gli agenti hanno bloccato tutte le uscite e, approfittando del momento giusto, sono entrati nella casa.

All'interno hanno trovato quattro donne e cinque uomini, tutti cinesi. Due coppie sono state colte sul fatto. Gli altri, al momento del blitz, stavano mangiando in una stanza accanto.

Le quattro donne hanno tra i 30 e i 38 anni. Agli agenti hanno mostrato i documenti di identità ma non il permesso di soggiorno, di cui sono risultate sprovviste. Accompagnate in questura, sono state per questo messe a disposizione dell'ufficio immigrazione.

A dare dei problemi è stato uno dei clienti, di 29 anni, che ha cercato di scappare per evitare l'identificazione. Per farsi spazio ha spintonato un agente ma è stato subito bloccato. L'impeto del momento gli è quindi costato anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Nessuno dei presenti ha rivendicato la proprietà dei soldi trovati dagli agenti, tutti sequestrati insieme all'appartamento. Ora sono in corso gli accertamenti per stabilire eventuali responsabilità penali per quanto riguarda l'utilizzo della casa per la prostituzione


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità