Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:12 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Attualità giovedì 29 luglio 2021 ore 17:00

Trovano 600 euro in strada e li portano ai vigili

borsellino
Foto di repertorio

Coppia consegna la somma contenuta in un borsello, era stato smarrito da un’anziana del paese. Il Comune ringrazia i concittadini per il bel gesto



FIGLINE-INCISA — Luca e Maria non ci hanno pensato un attimo: sono subito andati dai Vigili urbani a consegnare un borsellino che avevano trovato per strada mentre facevano una passeggiata nel centro di Figline. Dentro c’erano 600 euro e nessun documento. 

Ma gli agenti della polizia municipale sapevano a chi apparteneva: qualche ora prima, infatti, una 79enne del paese si era rivolta proprio a loro per denunciare lo smarrimento del portafogli. Grazie al gesto della coppia figlinese tutto è stato risolto nel giro di poco e l’anziana signora – con una certa sorpresa – si è vista recapitare la somma di denaro che forse pensava di aver perso per sempre.

“Non capita tutti i giorni di venire a conoscenza di gesti tanto semplici quanto carichi di valore simbolico – commentano il vicesindaco di Figline e Incisa, Enrico Buoncompagni, e l'assessore alle Politiche sociali, Simone Cellai, che hanno voluto incontrare la coppia e ringraziarla di persona.

“Ci rende particolarmente orgogliosi sapere che una coppia di nostri concittadini sia stata così onesta da restituire una somma del genere e così solerte nel farlo, nonostante i mille impegni quotidiani da cui ciascuno di noi è sempre preso. Grazie, quindi, a Luca e Maria – concludono gli amministratori - per averci regalato questa storia a lieto fine, che ci dimostra che l’onestà è di casa a Figline e Incisa”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si è suicidato in carcere l'uomo di 38 anni accusato di aver ucciso Chiara Ugolini, 27 anni, sua vicina di casa. Era stato bloccato a Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca