Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Attualità martedì 28 settembre 2021 ore 15:00

Circonvallazione, dopo 30 anni tagliato il nastro

L'inaugurazione della circonvallazione di Rignano
L'inaugurazione della circonvallazione di Rignano

Finalmente dopo tanta attesa inaugurata questa mattina l’arteria che libererà dal traffico il centro cittadino: spesi oltre 4 milioni di euro



RIGNANO SULL'ARNO — Oggi, 28 settembre 2021, è una data storica per Rignano. Dopo 30 anni, un investimento di 4.300.000 di euro, varie peripezie e intoppi tecnici e burocratici è stata inaugurata, e soprattutto aperta al transito, la nuova circonvallazione. Un’opera dai tempi biblici che finalmente ora libererà il centro abitato dal grande traffico soprattutto da quello pesante.

L’arteria è stata inaugurata stamani, presso la nuova rotonda di via Roma, dai sindaci della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella e di Rignano Daniele Lorenzini, insieme ai primi cittadini Mugnai di Figline-Incisa e Marini di Pontassieve (che ha la delega della Metrocittà per la viabilità di zona) e ai rappresentanti istituzionali di Reggello e della Regione Toscana.

Il costo complessivo dell’investimento è stato di oltre quattro milioni di euro e il tempo di esecuzione, da cronoprogramma di progetto (il secondo lotto dei lavori) è stato di 690 giorni naturali e consecutivi.
I lavori sono stati consegnati il 26 agosto 2019 e ultimati il 24 settembre scorso.

Ma la storia della costruzione ha avuto tempi ben più lunghi, circa 30 anni: l’intervento è stato infatti realizzato in due lotti distinti. Il progetto del I lotto risale agli anni tra il 1990 ed il 1992, i lavori furono eseguiti a partire dal 1996 e ultimati quasi interamente negli anni successivi.

Con l'intervento portato a termine in questi giorni (II lotto) sono stati effettuati i lavori di completamento e messa in sicurezza delle principali opere d’arte, compresi quelli per il corretto inserimento ambientale delle stesse e le finiture del tracciato stradale già definito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane non aveva voluto vaccinarsi così come il genitore. Nuovo rapporto Iss: "I non vaccinati finiscono in terapia intensiva 40 volte di più"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità