Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità giovedì 23 giugno 2016 ore 13:00

Caso di legionella in un impianto idrico

La scoperta è stata effettuata dopo un controllo dell'Asl in una struttura privata. Scatta l'ordinanza di bonifica



CAPANNOLI — La Legionella pneumophila si debella con una terapia ad alta temperatura, perché portando l'acqua a 70-80 gradi il batterio muore. Ed è quello che l'ordinanza del sindaco ha intimato di fare ai proprietari di un impianto idrico di una struttura privata sul territorio dopo che da un controllo dell'Asl è risultata esserci una presenza di questi batteri cause di polmoniti aggressive.

Non è il primo caso che si verifica sul territorio pisano. A Capannoli già un altro era stato registrato e risolto a ottobre scorso, mentre nei mesi più recenti il batterio era stato individuato anche a Cascine di Buti e a marzo aveva causato addirittura la morte di una donna di Lari, ex impiegata comunale. Le legionelle vivono in ambiente acquatici come sorgenti e terreni ma diventano pericolose se risalgono attraverso le tubature e nell'uomo possono generare pericolose infezioni.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il commissario per l'emergenza Covid Figliuolo: "Sarà un'apertura graduale visto il buon andamento della campagna vaccinale contro il Covid-19"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità