Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Cronaca lunedì 23 luglio 2018 ore 08:22

Nubifragio, danni a Fauglia, Lari e Ponsacco

Strada e campi allagati in località Ceppaiano

Oltre 100 mm di pioggia caduti in due ore, tra le 8 e le 10 di domenica, hanno provocato numerosi allagamenti. Gli interventi dei vigili del fuoco



CASCIANA TERME LARI — Una pioggia torrenziale ha allagato campi, strade e cantine e provocato qualche disagio. Nel giro di due ore, fra le 8 e le 10 di ieri, sono caduti oltre 100 millemetri di pioggia: 110,2 mm il picco di piogge cumulate registrato dalla stazione pluviometrica di Siberia, nel comune di Crespina Lorenzana, ma i danni maggiori si sono registrati fra Fauglia, Casciana Terme Lari e Ponsacco, dove i vigili del fuoco hanno effettuato numerosi interventi.

Nella zona di Lari circa dieci, per allagamenti e smottamenti lungo le strade locali senza interruzione della viabilità. A Perignano un fosso ha rotto gli argini invadendo parte della via Livornese Ovest e i terreni limitrofi.

A Fauglia, in via poggio alla Fornia, un fulmine ha colpito un albero che si è incendiato: la squadra della sede centrale ha provveduto allo spegnimento e si è reso necessario l’abbattimento dell’albero.

Un altro fulmine si è abbattuto su un annesso in località Saltero, nel comune di Capannoli, incendiando materiale vario al suo interno. 

Numerosi i campi allagati intorno a Siberia, dove il reticolo idraulico minore è stato messo a dura prova.

Fortunatamente, non sono stati segnalati danni a persone. I vigili del fuoco hanno operato con squadre di Pisa e Cascina, assieme alla protezione civile ed ai carabinieri.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità