Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità lunedì 24 ottobre 2016 ore 12:30

Gioco sinistro, tagliano i baffi ai gatti

La denuncia di una cittadina sul gruppo Fb cittadino, per la seconda volta il suo micio è tornato a casa con i baffi scorciati



PONSACCO — Prendere un gatto che gira libero per le strade e tagliargli i baffi. Un gioco piuttosto macabro per chi lo compie e dannoso per l'animale. Succede a Ponsacco dove una donna ha denunciato l'accaduto, avvenuto per la seconda volta.

Come riporta il sito Pet Passion i baffi sono molto importanti per i gatti: "I baffi dei gatti, chiamati vibrisse, forniscono ai nostri amici felini importanti e dettagliate informazioni sui movimenti dell’aria, della pressione atmosferica e delle cose che toccano [...] Ad ogni movimento dell’aria, dal più impercettibile fino al vero e proprio vento, i baffi vibrano e i gatti utilizzano i messaggi trasmessi dalle terminazioni nervose presenti al loro interno per intuire presenza, forma e dimensioni degli ostacoli, senza necessità di doverli vedere o toccare [...] Nei gatti i baffi sono importanti strumenti di caccia: è stato infatti dimostrato che un gatto che abbia i baffi danneggiati può mordere il topo dalla parte sbagliata del corpo, permettendone la fuga. Questo significa che le vibrisse forniscono ai nostri mici importanti informazioni su forma e movimenti della preda. Ogni gatto possiede circa 24 vibrisse mobili, dodici per ogni lato del muso, disposte su quattro file orizzontali e semi indipendenti le une dalle altre: le due file in alto si muovono, infatti, indipendentemente rispetto alle due file in basso. Le vibrisse sono spesse il doppio dei normali peli e con radici poste tre volte più in profondità rispetto a questi ultimi, per aumentare la trasmissione degli impulsi nervosi: sono infatti particolarmente irrorate dai vasi sanguigni e dotate di terminazioni nervose. Le vibrisse sono veri e propri organi indispensabili, dunque, tanto che PetPassion raccomanda: non spuntate mai i baffi al vostro gatto, perché gli sono indispensabili per trovare la strada al buio, per identificare le diverse parti del corpo di una preda appena catturata, per capire come entrare o uscire da un passaggio angusto, ma anche per mantenersi in equilibrio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica