Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, per il debutto di Chiara Ferragni, Morandi canta l'inno di Mameli. Le anticipazioni della prima serata

Sport martedì 17 dicembre 2019 ore 13:00

A Mazzinghi la massima onorificenza del Coni

Sandro Mazzinghi insignito del Collare d'Oro del Coni

L'ex pugile premiato dal Comitato olimpico con il Collare d'Oro, un riconoscimento che riempie d'orgoglio anche Pontedera



ROMA — Come preannunciato, l'ex campione del mondo di pugilato Sandro Mazzinghi è stato insignito ieri dal Coni del Collare d'Oro, la massima onorificenza dello sport italiano. La cerimonia, che ha visto premiare numerosi sportivi del passato nonché quelli distintisi nel 2019, si è svolta a Roma alla presenza del presidente del Coni, Giovanni Malagò, e del presidente del consiglio, Giuseppe Conte.

"Solo poche parole perché sono commosso - questo il commento a caldo di Sandro Mazzinghi, rivolto ai suoi numerosi fan e ai cittadini pontederesi -. Grazie. Grazie di cuore al Coni, al Presidente Malagò e a Vittorio Lai, Presidente della Federazione Pugilistica Italiana. La Massima Onorificenza della Sport Italiano, e questa la dedico anche a voi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità