Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:30 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità lunedì 30 marzo 2020 ore 12:42

Finita l'odissea della Costa Diadema, è in porto

Concluse le manovre. La nave da crociera con a bordo alcune persone dell'equipaggio con sintomi da Covid-19 è ora ormeggiata nel porto di Piombino



PIOMBINO — E' ormeggiata alla banchina Pecoraro del porto di Piombino la nave da crociera Costa Diadema con a bordo 1.255 membri dell'equipaggio tra cui 20 persone con  sintomi riconducibili al coronavirus. 

Da giorni la nave è in cerca di un porto per attraccare, nella serata di domenica 29 Marzo il via libera per il porto di Piombino (leggi qui sotto gli articoli collegati).

Delle operazioni sanitarie se ne occuperà l'Usmaf. L'Ufficio di sanità marittima, aerea e di frontiera si accerterà delle condizioni di salute delle persone a bordo e se ci sarà bisogno di ricovero i membri dell'equipaggio verranno portati in ospedali ad hoc. Le altre persone dell'equipaggio verranno fatte sbarcare nei prossimi giorni.

A indicate le modalità delle operazioni di sbarco è la Protezione civile nazionale che ha assicurato al sindaco di Piombino che avverranno nell'arco di qualche giorno salvo alcune variabili per esempio legate alla Farnesina e agli accordi per i voli charter per le persone di altre nazioni.

Tutto avverrà in estrema sicurezza, i membri dell'equipaggio non avranno alcun contatto con i cittadini piombinesi, lo ripete il sindaco Francesco Ferrari dopo aver avuto una ulteriore conferma dalla ministra Paola De Micheli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno