Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:22 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Attualità giovedì 29 settembre 2016 ore 13:39

Da novembre tutti gli ex Lucchini in solidarietà

Raggiunto l'accordo tra sindacati e azienda. Entro il 20 ottobre tutti saranno chiamati a firmare il passaggio in Aferpi



PIOMBINO — E' stato raggiunto e siglato l’accordo tra Aferpi, segreterie Fim-Fiom-Uilm e Coordinatori Rsu che sancisce a tutti i lavoratori ancora in cassa integrazione con la Ex Lucchini e la Ex Lucchini Servizi di passare il 1 novembre 2016 in Aferpi tutti con il solo strumento della solidarietà come ammortizzatore sociale.

"Già da questa mattina partiranno le prime telefonate per chiamare alle visite mediche i lavoratori. - hanno fatto sapere i sindacati in una nota diffusa sui social - Le chiamate saranno fatte in ordine alfabetico e le visite mediche, solo per i lavoratori a cui è ovviamente scaduta la visita, saranno generiche e saranno effettuate in gruppi di circa 25 persone scaglionandole nei prossimi tre mesi".

Entro il 20 ottobre tutti saranno chiamati a firmare il passaggio in Aferpi.

"È il risultato per cui le istituzioni, compresa la Regione Toscana, avevano lavorato a fianco delle organizzazioni dei lavoratori, chiedendo all'azienda di lavorare per il rispetto degli impegni assunti. Così è stato", ha commentato sui social il consigliere regionale ed ex sindaco di Piombino Gianni Anselmi. Mentre il sindaco Massimo Giuliani ha lasciato trapelare delle novità in arrivo anche per quanto riguarda il piano industriale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità