Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità domenica 05 novembre 2017 ore 09:34

Ingoiati dal maltempo, domenica di tempesta

Vento fortissimo e temporali hanno caratterizzato la mattinata. La sala operativa della Protezione civile regionale ha diramato allerta giallo



PIOMBINO — La città di Piombino si è svegliata nella morsa del maltempo. Nella notte si è alzato il vento e nella mattinata è scoppiato un fortissimo temporale. 

Era prevista proprio per domenica il transito in Toscana di un'intensa perturbazione atlantica con precipitazioni diffuse a carattere temporalesco. Particolarmente intensi i fenomeni sulle zone costiere e l'Arcipelago.

I traghetti non dovrebbero fermarsi anche se, come twitta Muoversi in Toscana, questa mattina le partenze dei traghetti sono state cancellate per maltempo le corse Piombino-Portoferraio delle 8,40 e Piombino-Rio Marina delle 8,20. Risultano cancellate anche le tratte Piombino-Cavo delle 12,20 e delle 15,30.

Nel momento clou del passaggio della perturbazione una serie di trombe d'aria ha interessato diverse zone della città. E stando alle prime informazioni alberi, rami e pezzi di strutture invadono le strade Caldanelle, della Principessa e quella verso Populonia. Come fa sapere il sindaco Massimo Giuliani i vigili del fuoco, la polizia municipale e gli uffici comunali sono già al lavoro per la messa in sicurezza, ma si raccomanda  massima prudenza.

L'allerta con codice giallo diramata dalla sala operativa della Protezione civile resta fino alla mezzanotte di domenica 5 Novembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno