Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Attualità mercoledì 11 marzo 2020 ore 13:27

Gli albergatori si arrendono: "Meglio chiudere"

Dopo le migliaia di disdette e le nuove restrizioni del Governo, Federalberghi ha invitato a sospendere l'attività fino a aprile: "Siamo responsabili"



MONTECATINI TERME — Le ultime disposizioni del Governo che ha esteso a tutta l'Italia le norme inizialmente previste per la Lombardia e altre 14 province, il consiglio Federalberghi Montecatini Terme APAM, riunito in conference call, ha condiviso all’unanimità la decisione di invitare i colleghi a sospendere le attività ricettive fino al 3 aprile. 

Una decisione presa, spiega in una nota il presidente APAM Carlo Bartolini, per "dare un segnale di grande responsabilità”. “La salute degli ospiti dei collaboratori e delle nostre famiglie - si legge ancora - viene prima di tutto. Lacrisi del comparto dovrà trovare risposte di sostegno da parte delle Istituzioni. Ad oggi non ci sono casi di contagio all’interno del nostro comune. Gli albergatori si impegnano con sofferenza a sospendere l’usuale attività di accoglienza al fine di non rischiare di contribuire al processo di diffusione del virus. Noi siamo convinti che, con il massimo rispetto delle regole imposte,riusciremo ad uscire prima da questa situazione. Questa indicazione ci darà l’opportunità di riprendere più velocemente la nostra abituale attività d’ospitalità. Comprenderemo, comunque,coloro che, avendo contratti attivi, momentaneamente dovranno restare aperti con spirito di servizio”.

Già con la sospensione delle gite scolastiche e con la raffica di disdette arrivate dopo i primi casi di Covid-19 in Italia, la stagione risultava fortemente compromessa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La novità è emersa durante uno studio che sarà pubblicato a breve. Attualmente in Toscana il richiamo per questo siero anti-Covid è dopo 42 giorni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Imprese & Professioni

Attualità

Cronaca