Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Attualità martedì 21 giugno 2016 ore 13:17

La casa degli arresti domiciliari è un coffee-shop

Un monsummanese ai domiciliari per spaccio ha trasformato la sua abitazione in un coffee-shop dove consumare hashish e marijuana



MONTECATINI TERME — Era stato arrestato per spaccio nel Febbraio scorso e sottoposto agli arresti domiciliari per circa un mese.

Ma l'uomo, originario di Monsummano, non aveva abbandonato la sua attività illegale: aveva infatti allestito nella sua abitazione una sorta di vero e proprio "coffee shop" dove i clienti potevano consumare in tutta tranquillità l'hashish e la marijuana che lo stesso padrone di casa forniva loro.

Nel corso di un'indagine anti-droga dei Carabinieri sono stati individuati altri due complici, un 19enne di origine albanese, molto attivo nello spaccio nei confronti di coetanei nella zona del Kursaal di Montecatini, e un operaio 23enne di origine ucraina residente a Massa e Cozzile. 

Nel complesso l'indagine ha consentito di appurare che fra il Febbraio e l'Aprile scorsi sarebbero state effettuate dalla banda almeno 210 dosi di hashish e marijuana e di individuare una ventina di giovani assuntori di età compresa fra i 18 e 25 anni, tutti della Valdinievole, che sono stati segnalati alla prefettura di Pistoia.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E’ di Francesco Pantaleo, il ragazzo di Marsala scomparso a Pisa, il cadavere carbonizzato trovato sul ciglio di un fossato ad Orzignano nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità