Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità martedì 07 marzo 2017 ore 15:00

Bruciò il tricolore alla festa padana

I fatti accaddero nel 2012 a Venezia, ora l'uomo di 65 anni di Ponte Buggianese dovrà scontare due mesi di arresti domiciliari per vilipendio



PONTE BUGGIANESE — Due mesi di arresti domiciliari per un uomo di 65 anni di Ponte Buggianese che nell'ottobre 2012 bruciò con un accendino una bandiera italiana.

L'uomo, condannato per vilipendio del tricolore nazionale, stava partecipando a una manifestazione organizzata dalla Liga Veneta a Venezia denominata "Festa nazionale dei popoli padani". Era stato in seguito identificato e denunciato in stato di libertà. 

Nel pomeriggio di lunedì scorso, i carabinieri della stazione di Ponte Buggianese gli hanno notificato l'ordine di esecuzione dell'ordinanza della Procura della Repubblica di Venezia, che lo condanna a due mesi di arresti domiciliare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno