Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024, scontri fra tifosi prima di Serbia-Inghilterra: volano sedie, bottiglie e calci

Cronaca giovedì 04 aprile 2024 ore 12:45

A 7 anni sventa il furto dai vicini

polizia

Il bambino ha notato presenze sospette ed ha avvisato il babbo. Poi l'arrivo della polizia che ha catturato ed arrestato il malvivente



VERSILIA — A 7 anni ha sventato il furto nell'abitazione dei vicini: è successo in Versilia, e l'intervento del bambino ha consentito alla polizia di arrestare un 35enne di nazionalità italiana, precisamente originario di Asti in Piemonte, che ora dovrà rispondere di tentato furto in concorso.

E' successo tutto nel pomeriggio di Pasqua: il piccolo ha notato presenze sospette per la via ed ha avvisato il babbo. Lui ha chiamato la polizia indicando luogo, colore e targa con modello dell'auto al cui interno c'erano persone con volto travisato.

La volante al suo arrivo ha sorpreso un uomo mentre usciva di corsa dal portone di un’abitazione, mascherina chirurgica sul volto, guanti calzati, frullino in mano e zaino in spalla. Ha tentato di fuggire, ma dopo pochi metri e malgrado una strenua resistenza è stato catturato e arrestato. Ha lamentato problemi cardiaci, quindi è stato accompagnato in ospedale ma i controlli non hanno rilevato alcunché.

C'è di più, perché gli agenti al momento dell'arresto si sono accorti che l’uomo aveva con sé anche una radio ricetrasmittente con auricolare, con cui probabilmente era in contatto con dei complici.

Nello zaino aveva invece oggetti da scasso e denaro contante. L'identità dei complici è oggetto di indagine, lui invece è stato portato in carcere a Lucca. Tutto grazie a un bambino di 7 anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno