Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità mercoledì 11 marzo 2020 ore 11:20

Covid-19, il video delle tate per i bimbi del nido

Le tate di un asilo nido hanno realizzato un video emozionale per sostenere l'umore dei piccoli rimasti a casa durante l'emergenza da Coronavirus



VIAREGGIO — Un video emozionante che vede protagoniste le tate del nido Galatea di Viareggio, Caterina, Tatiana, Elisa, Federica, Chiara, Azzurra. Un'idea nata per sentirsi più vicini nel momento di emergenza coronavirus e dare un aiuto alle famiglie, solidarietà e amore. Anche perché le scuole resteranno chiuse fino al 3 aprile. 

Nel video si vede la strada che le mamme e i bimbi fanno tutte le mattine, Il campanello, l'entrata al nido, poi la ricerca delle tate e il saluto con grandi sorrisi che ci fanno sentire tutti più uniti. Un disegno, lo yoga e tutte quelle attività che il nido fa giornalmente coi bambini. Dopo una bella lavatina alle mani, un susseguirsi di attività manipolative, gli acquarelli, il pongo, le canzoncine, le storie e anche il momento della pappa. Attività che i bimbi fanno tutte le mattine, e questo video li vuole far sentire ancora nella normalità di tutti i giorni.

Un video dedicato a tutti i bimbi: "Buongiorno bambini, Ci mancate tantissimo, allora abbiamo pensato di cantare, ballare, creare, giocare insieme a voi anche se siamo lontani"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Lunedì al nido Galatea
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, accusata di omicidio volontario, lavorava a bordo. L'allarme è stato lanciato dai colleghi che hanno trovato il bambino senza vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca