Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità domenica 12 aprile 2020 ore 13:30

Fuga nelle seconde case, pioggia di segnalazioni

Molti i cittadini che hanno segnalato l'arrivo di vacanzieri in Versilia. Il sindaco di Viareggio ha invitato tutti a dare gli indirizzi esatti



VIAREGGIO — Nella Pasqua del lockdown per l'epidemia da coronavirus sono molte le segnalazioni dei cittadini dell'arrivo di persone nelle seconde case al mare in Versilia. Le notizie si rincorrono sui social, e sono molti quelli che hanno segnalato l'arrivo dei presunti vacanzieri a Viareggio, Torre del Lago, Lido di Camaiore, Pietrasanta e anche a Forte dei Marmi, quindi soprattutto nella Versilia balneare. 

Nei giorni scorsi i sindaci hanno fatto più appelli al buonsenso ai proprietari delle case al mare di non spostarsi per Pasqua e Pasquetta. A Viareggio così come al Forte e anche sulla costa di pisana, le spiagge sono state chiuse con provvedimenti ad hoc dei sindaci.

Sempre sui social nelle ultime ore è circolato un video, diventato virale in poco tempo, di una fornaia che lamentava l'arrivo di clienti che non aveva mai visto riconducibili, secondo la signora, a vacanzieri del weekend.

Intanto questa mattina il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, viste le continue segnalazioni, con un post su Facebook ha invitato i cittadini a segnalare ai vigili urbani, alla polizia e ai carabinieri gli "indirizzi esatti" per fare i controlli.

"In molti segnalano l'arrivo e la presenza di persone nelle seconde case. È necessario che oltre alla indicazione generica di forniscano anche gli indirizzi, altrimenti i molteplici interventi delle forze dell'ordine rischiano di essere inefficaci. Fornite quindi indicazioni precise", ha scritto il sindaco di Viareggio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un effetto collaterale che si è verificato nella studentessa è quello di aver sempre sete. Il virologo Pregliasco l'ha presa in cura
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità