Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:11 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cronaca domenica 04 agosto 2019 ore 19:30

Incubo in piscina, dodicenne rischia di morire

Ragazzino in arresto cardiaco attaccato alle macchine in ospedale. Nuovo dramma dopo la morte del bimbo caduto nella piscina del giardino di casa



VILLAFRANCA IN LUNIGIANA — Un ragazzino di dodici anni è stato soccorso e rianimato dopo essere andato in arresto cardiaco mentre si trovava in uno stabilimento con piscine e scivoli a Villafranca in Lunigiana. 

I soccorsi sono scattati subito con l'automedica e l'elicottero Pegaso atterrato sul posto. Il dodicenne è stato portato all'ospedale pediatrico apuano dove è stato attaccato alla macchina cuore-polmoni. 

Il dramma si è consumato all'indomani della tragedia del bimbo di due anni e mezzo morto dopo due giorni in agonia sempre all'Opa di Massa dove si trovava in gravissime condizioni in seguito alla caduta nella piscina del giardino di casa a Torre del Lago. Sempre nello stesso ospedale, il 17 luglio, è morta un'altra dodicenne, di Parma, ricoverata dopo essere stata soccorsa nell'idromassaggio di uno stabilimento balneare di Marina di Pietrasanta. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità