Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Politica lunedì 20 giugno 2016 ore 00:25

Vivarelli Colonna è il sindaco di Grosseto

Al ballottaggio, i grossetani hanno scelto il nuovo sindaco della loro città. Il centrodestra ha conquistato il capoluogo della Maremma



GROSSETO — Dopo dieci anni di governo di centrosinistra, con Emilio Bonifazi, il centrodestra riconquista Grosseto. E Antonfrancesco Vivarelli Collona è sindaco.

Con la nuova domenica alle urne i 65.083 grossetani aventi diritto al voto hanno scelto chi sarà il loro nuovo sindaco e la scelta è ricaduta sul candidato di centrodestra Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

Vivarelli Colonna ha conquistato il vantaggio sin dai primi seggi scrutinati. Vantaggio che ha costantemente mantenuto nel corso dello scrutinio, tanto che l'avversario Lorenzo Mascagni ha comunicato la propria sconfitta già poco dopo la mezzanotte.

Per Vivarelli Colonna la vittoria è arrivata con il 54,88 per cento dei voti, pari a 19511 voti. Per Mascagni, invece, il 45,12 per cento pari a 16043 voti.

Al primo turno Vivarelli Colonna, appoggiato dalle liste Vivarelli Colonna sindaco, Lega Nord, lista civica Maremma Migliore, Prima Grosseto, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Unione di centro, Mat aveva ottenuto il 40 per cento dei voti, mentre il candidato del centrosinistra Lorenzo Mascagni, sostenuto dalle liste Passione per Grosseto, Riformisti per Grosseto, Pd, Lorenzo Mascagni sindaco, aveva conquistato il 35 per cento. Mascagni aveva ottenuto l'appoggio esterno di Massimo Felicioni, candidato a sindaco della lista Grosseto Oggi per Domani che al primo turno ha ottenuto l'1 per cento delle preferenze.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca