Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 09 dicembre 2019

Lavoro sabato 25 aprile 2015 ore 17:24

Volantino con i fucilati sui negozi aperti

La Cgil e la Cisl contro le aperture dei negozi nel giorno del 25 aprile hanno appeso i manifesti con i partigiani fucilati



FIRENZE — "Ricordatevi di noi! Non passate questa giornata in un supermercato": lo hanno scritto Cgil e Cisl su un volantino che mostra un'immagine di partigiani fucilati nel settembre 1941 e annuncia la scelta dell'astensione dal lavoro in negozi e attività commerciali per oggi 25 aprile, festa della Liberazione.

Il volantino è stato distribuito in varie parti della regione ed in modo particolare sulla costa dove anche i supermercati Coop sono rimasti aperti. "Lo so, - si legge nel volantino che sopra la foto riporta la scritta grande '25 aprile' - sono passati molti anni e questa foto sembra lontana nel tempo. Noi siamo lì in fila, con i fucili puntati contro. Sono i nostri ultimi momenti. Lasciamo famiglie, mogli, compagni, figli e amici. Abbiamo dato la nostra vita per un ideale di libertà. E' il sacrificio più grande. Per questo il 25 aprile è dedicato alla liberazione dal nazifascismo". 

I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno indetto per oggi, ma anche per il prossimo primo maggio uno sciopero a tutela dei lavoratori per consentire loro, spiega il sindacato, di restare a casa se vogliono festeggiare le due ricorrenze.

Anche a Livorno e Viareggio proteste davanti al supermercato Coop. "25 aprile 1945 -2015. 70 anni di storia sacrificati in nome del profitto. Sono questi i valori della Coop?". Questa la scritta su uno striscione appeso stamani all'ingresso di un supermercato Coop di Livorno in via Settembrini, nel quartiere 'La Rosa', durante un presidio di protesta, organizzato dal "Coordinamento lavoratori lavoratrici livornesi", contro la decisione dell'azienda di tenere aperti alcuni negozi Coop di Livorno nonostante la ricorrenza del 25 aprile.  

Stamani un'ora di presidio anche davanti all'Unicoop al Marco Polo di Viareggio per protestare per l'apertura del supermercato prevista in concomitanza con la festa del 25 aprile. Attraverso dei volantini, i manifestanti hanno spiegato il loro dissenso sull'apertura del supermercato.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità