Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:14 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Spettacoli martedì 16 ottobre 2018 ore 15:06

Il tappeto rosso per la prima dei Medici 2

Il sindaco Buselli:"Questa opportunità è un riconoscimento importante da parte della Rai e della Lux Vide alla nostra città"



VOLTERRA — Una “prima” tutta volterrana per l’uscita mondiale della seconda serie de “I Medici” con tanto di tappeto rosso, illuminazione ad hoc e pannello per le foto, proprio come avviene durante le prime dei film. 

Martedì 23 ottobre al Cinema Centrale di Volterra, Comune e Consorzio turistico in collaborazione con Lux Vide e Rai hanno organizzato la proiezione delle prime due puntate della fiction (ore 21,30) a cui sarà possibile assistere gratuitamente prenotando all'ufficio turistico di Piazza dei Priori. Limitati i posti, perché oltre alla cittadinanza, saranno presenti anche tecnici, regista e alcuni attori della fiction.

"Questa opportunità è un riconoscimento importante da parte della Rai e della Lux Vide alla nostra città – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli -, ma anche un ringraziamento che con questa iniziativa, ideata e messa in piedi direttamente dall'assessorato agli eventi, vogliamo estendere a tutti coloro che hanno collaborato positivamente ad una realizzazione di livello mondiale. Un ringraziamento particolare va a Francesca Giorli, volterrana, che ha dato l'anima per questo progetto, collaborando gomito a gomito con la Volterra Film Commission e con l'assessore Gianni Baruffa".

"E’ un’idea nata alcuni mesi fa che si è concretizzata proprio in queste settimane – aggiunge l’assessore Gianni Baruffa -. Sarà una sera di festa che inizierà con la proiezione per poi proseguire in un locale cittadino con musica e ballo. Ringrazio personalmente Lux Vide e Rai che hanno accolto la nostra richiesta fin dal primo momento, dandoci supporto nell'organizzazione. Crediamo che possa essere un altro momento di promozione e di ringraziamento verso la città che si è resa disponibile all'invasione pacifica della troupe. E questa sarà anche l’occasione per salutare tutta la squadra che ha realizzato la fiction. Per Volterra è la prima esperienza del genere quindi un bel banco di prova" conclude l’assessore Baruffa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità