Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Politica giovedì 24 gennaio 2019 ore 16:00

Congresso PD, Zingaretti fa il pieno in Toscana

Il governatore del Lazio secondo i primi dati arrivati dai circoli è in vantaggio nella corsa alla segreteria con il 45 per cento delle preferenze



FIRENZE — I dati non sono ufficiali ma per il coordinamento regionale a favore della mozione Zingaretti il governatore del Lazio è in testa anche in Toscana nella corsa per la segreteria nazionale del Partito Democratico. "I nostri contatti con i vari circoli della Toscana ci testimoniano che l'area Zingaretti in Toscana si attesta intorno al 45 per cento degli iscritti, che era un risultato per niente scontato e prevedibile: anzi, molti pronosticavano ben altro tipo di eventi", ha detto Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bisenzio e membro del coordinamento della mozione Zingaretti in Toscana. 

Secondo i dati rivelati nel corso della conferenza stampa del coordinamento toscano, Zingaretti supera di otto punti Maurizio Martina, al 37 per cento. Dietro il ticket Giachetti-Ascani al 15 per cento.

Per Fossi, questi risultati aprono "una pagina nuova" per il partito in Toscana. "Naturalmente riconosciamo il risultato del congresso regionale che si è concluso pochi mesi fa, e che ha sancito il prevalere di Simona Bonafè come segretario regionale. Questo non esclude il fatto che abbiamo bisogno di cambiare passo rispetto al passato, perché non ci possiamo permettere di continuare la lunga serie di sconfitte nelle elezioni amministrative che ha caratterizzato il Pd e il centro-sinistra anche in Toscana". 

Stando ai dati, inoltre, il governatore del Lazio è in testa "in quei comuni dove il Pd ha perso il proprio sindaco negli anni passati, per esempio Livorno, Arezzo, Grosseto, Siena, Pisa: vuol dire che forse c'è un riavvicinarsi a un'idea di speranza e di rilancio anche in quelle zone dove quella speranza sembrava essersi persa. Questo segnale anche la segretaria Bonafé lo saprà raccogliere".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità