Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:37 METEO:FIRENZE10°12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità domenica 27 luglio 2014 ore 14:45

Il premier conferma: "Navi militari a Piombino"

Da Genova Renzi e la ministra della difesa Pinotti rassicurano la Toscana: "La demolizione a Piombino non appena il porto sarà attrezzato"



GENOVA — Ai giornalisti che hanno chiesto alla ministra perché le navi militari potranno essere smaltite a Piombino e il relitto della Concordia no, la ministra ha risposto: "C'e' stato un problema di tempi, il porto di Piombino deve ancora essere attrezzato. Abbiamo 34 navi che aspettano la demolizione già da tempo . Possono  aspettare fino a quando Piombino sara' pronto".

In serata il premier Renzi ha precisato che saranno due le navi da guerra da smantellare nel porto toscano e che anche altri porti italiani possono puntare su questa attività,  come quelli di Trieste e Gioia tauro.

I lavori di ampliamento del porto di Piombino sono iniziati a marzo e si concluderanno a settembre. Da quel momento le grandi navi destinate alla demolizione potranno attraccare nella banchina realizzata allo scopo. Ma saranno necessari altri sei mesi per attrezzarla.

I fondi per i lavori sono stati stanziati da Regione Toscana e governo Renzi.

Il governatore toscano Enrico Rossi ha ringraziato pubblicamente il premier Renzi e la ministra PInotti per la conferma degli investimenti sul polo siderurgico e sul porto di Piombino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Navi militari per il porto di Piombino - servizio 8 Luglio 2014
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è deceduta e due persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto sull'Autostrada A1, sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Cronaca

Monitor Consiglio