Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:31 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Monitor Consiglio venerdì 21 ottobre 2022 ore 21:44 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

A Firenze col caro-bollette anche i posteggiatori abusivi aumentano le tariffe

Giovanni Galli e Federico Bussolin
Giovanni Galli e Federico Bussolin

"Una situazione che avviene alla luce del sole con tanto di tagliandino da esporre sul parabrezza per essere sicuri di ritrovare integra l'auto"



FIRENZE — "I rincari dei costi energetici - affermano Giovanni Galli e Federico Bussolin, rispettivamente Consigliere regionale e comunale della Lega - stanno costringendo anche i posteggiatori abusivi fiorentini ad aumentare le pretese nei confronti di chi è, spesso, alla disperata ricerca di un parcheggio libero nella zona delle Cascine".

"Area peraltro già nota per essere prediletta dagli spacciatori - proseguono i Consiglieri - ma che, da diverso tempo, ormai, è anche terreno fertile per chi si è improvvisato "vigile urbano" smistando gli automobilisti alla disperata ricerca di un posto dove lasciare il proprio mezzo".

"Una situazione - precisano gli esponenti leghisti - che, ovviamente, avviene alla luce del sole, con tanto di tagliandino da esporre sul parabrezza per avere, probabilmente, l'assicurazione di poter trovare integra l'auto al nostro ritorno".

"Chi, giocoforza, s'imbatte in questi personaggi - sottolineano i rappresentanti della Lega - deve, dunque, fare "buon viso a cattiva sorte" perchè non voler usufruire del loro illegale servizio, potrebbe comportare seri rischi, come detto, per il proprio automezzo." 

"Un altro significativo biglietto da visita, non c'è che dire - concludono amaramente Giovanni Galli e Federico Bussolin - ad esempio, per il turista che arriva a Firenze".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno