Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 15 dicembre 2019

Politica mercoledì 19 novembre 2014 ore 17:42

A scuola d'Europa a Bruxelles

Danti: Pensare europei, contro l'euroscetticismo - Dichiarazione

Al via i lavori di Pensare europei: 50 ragazzi toscani guidati dall'europarlamentare Nicola Danti impareranno come l'Ue può cambiare la loro vita



BRUXELLES — "L'euroscetticismo si sconfigge con la conoscenza". E' con questa idea in testa che l'europarlamentare del Partito Democratico, Nicola Danti, ha deciso di dar vita al progetto Pensare europei: tre giorni in cui circa 50 ragazzi tra i 20 e i 30 anni, provenienti da tutta la Toscana, avranno la possibilità di misurarsi con la macchina politica e burocratica europea. E di farlo direttamente sul campo. 
Già dalle prime ore di questa mattina, infatti, i ragazzi sono arrivati in Belgio e hanno cominciato a prendere le misure a questa istituzione sovranazionale ritenuta spesso molto distante dalla vita quotidiana, ma che, in realtà incide su oltre il 70% dell'ordinamento legislativo di ogni Paese.

Dopo una visita guidata nell'emiciclo guidato dal presidente dell'Europarlamento Martin Shultz i ragazzi nelle prossime ore incontreranno il presidente del gruppo dei Socialisti europei, Gianni Pittella - nel giorno del suo compleanno -  per scoprire insieme a lui e insieme a Danti in quale direzione vuole andare l'Europa e quale può essere il ruolo dei più giovani in questo processo.

"Mi aspetto che i ragazzi imparino che l'Europa è un'opportunità per l'Italia e che l'Italia, viceversa, è un'opportunità per l'Europa - ha detto Nicola Danti accogliendo i giovani toscani - Ma anche che si rendano conto che si tratta di un'opportunità di lavoro per loro. Certo, l'Europa e la macchina politico burocratica che le ruota dietro non è perfetta, per questo bisogna fare in modo che a Bruxelles ogni governo mandi solo i migliori". 



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca