Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Monitor Consiglio martedì 15 novembre 2022 ore 18:16 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

"Abbiamo messo il dito nella piaga, dal criticare al governare il passo non è facile"

Il capogruppo del Pd Vincenzo Ceccarelli replica al capogruppo di Fratelli d'Italia Francesco Torselli



FIRENZE — "La reazione scomposta di Torselli alle mie dichiarazioni sui tagli del governo nazionale alla sanità rende evidente che abbiamo messo il dito nella piaga - dichiara in una nota il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Vincenzo Ceccarelli - Taluni esponenti dell’attuale maggioranza nazionale, abituati solo a criticare e a fare opposizione, mostrano una certa intolleranza ora che sono all'opera e devono compiere scelte importanti. E a niente serve provare a rigirare la frittata, tutti sappiamo che la sanità toscana, dove pur non mancano criticità, è prima in Italia per i Livelli essenziali di assistenza (Lea), che la nostra Regione è quella che ha vaccinato di più e che ha garantito durante la pandemia le prestazioni per la cura delle patologie tradizionali".

"Forse, dispiace anche a Torselli che la Meloni al governo stia abbandonando l'anima sociale di cui si ammantava, finendo, dal loro punto di vista, per fare peggio del governo del “banchiere Draghi” prosegue Ceccarelli. 

"La realtà, lo ribadisco, è che i fondi per la sanità pubblica con il ministro Speranza erano aumentati mentre loro ora invece tagliano". Così Vincenzo Ceccarelli, capogruppo del Pd in Consiglio regionale, replica al capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale Francesco Torselli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità