Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità martedì 02 marzo 2021 ore 17:34

Per maestri di sci e pro loco gli aiuti regionali

sciatore

Sono attivi i ristori stanziati dal Consiglio regionale toscano per le due realtà colpite dalla crisi economica provocata alla pandemia



FIRENZE — Per maestri di sci e pro loco arrivano gli aiuti regionali, una boccata d'ossigeno attivata dall'assemblea toscana per due realtà colpite duramente colpiti dalla crisi economica conseguente alla pandemia. L'iniziativa è stata dell'ufficio di presidenza del Consiglio regionale ed è stata approvata con voto unanime lo scorso 26 gennaio. Adesso arriva l'effettiva attivazione delal misura.

A disposizione ci sono 200mila euro per la categoria dei maestri di sci e 250mila euro per le Pro Loco. Il sostegno economico di 800 euro una tantum per il 2020 andrà a ogni maestro di sci che lavora in modo continuativo nella regione e che risulta iscritto all’albo professionale tenuto dal Collegio regionale dei maestri di sci. Alle pro loco il sostegno economico una tantum, per complessivi 250mila euro, sarà concesso con procedura automatica in misura fissa di ammontare predeterminato, sulla base del numero delle domande validamente presentate a seguito della pubblicazione dell’avviso pubblico. L’erogazione avverrà entro il 30 giugno 2021. Il bando per I maestri di sci sarà aperto fino al 15 marzo, quello per le Pro Loco fino al 26 marzo.

La misura è stata illustrata in conferenza stampa stamani a Firenze, nella sede del Consiglio regionale. La sua realizzazone è resa possibile grazie ai risparmi conseguiti dal bilancio dell'assemblea toscana, “uno sforzo di riduzione dei costi della politica, attraverso interventi sul funzionamento del Consiglio regionale, che ci ha visto concordi, tutti insieme, nel prendere la decisione su come impiegare questi soldi”, spiega il presidente Antonio Mazzeo. Al suo fianco, con il vicepresidente Stefano Scaramelli e il consigliere segretario dell’ufficio di presidenza Diego Petrucci, il presidente del collegio regionale dei maestri di sci Giacomo Bisconti e il presidente dell’Unione nazionale Pro Loco d’Italia (Unpli) Toscana Mauro Giannarelli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità