Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca martedì 25 novembre 2014 ore 16:30

Accise, Eni "Massima collaborazione"

La società ha avviato indagini interne alla luce dell'inchiesta della procura di Prato sulla sottrazione di carburante e l'evasione delle accise



FIRENZE — Gli inquirenti stanno indagando su alcuni dipendenti dell'Eni che, stando alle accuse, sottraevano carburante stoccato nel deposito Eni di Calenzano e nella raffineria di Livorno, in questo caso per conto terzi, ovviamente senza versare un euro delle accise previste dalla legge. I dipendenti Eni coinvolti sono 16 e nei confronti di alcuni di questa l'azienda aveva già preso provvedimenti di tipo gestionale nel 2011.

"Stiamo fornendo la massima collaborazione alle autorità giudiziarie - hanno spiegato i responsabili della società - E terremo costantemnete aggiornata l'autorità giudiziaria sugli sviluppi delle nostre indagini interne".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca